back to top
lunedì 20 Maggio 2024

traduzione automatica

lunedì 20 Maggio 2024

traduzione automatica

    Why always Glass? Scopri alcuni degli infiniti campi applicativi del vetro

    Circa 9 mesi fa si teneva la cerimonia di chiusura dell’International Year of Glass: un intero anno, designato dalle Nazioni Unite, per celebrare il valore del vetro per il presente e il futuro della nostra società.

    Ma perché proprio il vetro? È ormai risaputo come, a questo materiale, siano associati molteplici aggetivi, appartenenti a campi semantici differenti. È sufficiente sfogliare la nostra macrocategoria “Glass is…” per individuare alcuni dei termini più appropriati per descrivere tale materiale nella sua meravigliosa versatilità.

    Scorgere il vetro nel quotidiano

    Può, invece, risultare leggermente più complessa l’individuazione dei suoi molteplici campi applicativi. Tale materiale è infatti un componente essenziale di numerosi prodotti che utilizziamo quotidianamente, spesso senza rendercene conto.

    Lo associamo facilmente agli elementi da tavola, come bicchieri, piatti, tazze e ciotole, e a quelli per il packaging (bottiglie, flaconi e vasi). E a settori quali l’edilizia e il design, dove tale materiale risulta di frequente protagonista. Finestre, facciate, balconi, specchi, tavoli, lampade e lampadari sono solo alcuni degli esempi più evidenti di applicazione del vetro. Ma il materiale offre anche soluzioni strategiche nell’ambito dell’isolamento termico e acustico e delle strutture di rinforzo.

    Nelle tecnologie

    Le innumerevoli proprietà della sostanza vetrosa ne favoriscono l’utilizzo nei comparti dell’automotive e dei trasporti, per parabrezza, fanali ed elementi strutturali leggeri, ma resistenti. E dell’elettronica e degli elettrodomestici, per piani cottura, forni, schermi di TV, computer e smartphone.

    Ma il connubio tra vetro e tecnologia trova la massima espressione nei cavi in fibra ottica, promotori della progressiva digitalizzazione delle nostre comunicazioni ed economie. 

    E nelle energie green

    Il materiale si pone inoltre come un grandioso alleato della scienza medica, della biotecnologia e dell’ingegneria della scienza della vita. E come fautore di una più ampia diffusione delle energie rinnovabili; si pensi infatti al vetro fotovoltaico, ma anche alle fibre di vetro impiegate per la realizzazione dei materiali compositi ad elevata resistenza di cui si compongono le turbine eoliche.

    In estrema sintesi, come sottolineato da Glass Alliance Europe, l’industria del vetro si conferma il comparto chiave per la crescita sostenibile di numerosi settori e, più in generale, per la progettazione di città pulite, a basse emissioni di carbonio e aperte all’innovazione.
    Scopri di più sui campi applicativi di questo meraviglioso materiale, grazie al video realizzato da Glass Alliance Europe:

    Fonte: glassallianceeurope.eu

    Potrebbe interessarti anche: Termina la XXIII edizione di VITRUM, ma non cala il sipario sul mondo del vetro
    E non dimenticarti di seguire Vitrum su LinkedIn!

    Contatta l'autore per ulteriori informazioni






       Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.


      Articoli correlati

      Ultimi articoli