back to top
mercoledì 17 Luglio 2024

traduzione automatica

mercoledì 17 Luglio 2024

traduzione automatica

    Arrivederci alla Chiesa di Vetro di Lloyd Wright

    Un luogo iconico per la cultura pop, gli adolescenti negli anni 2000 lo ricorderanno per essere stato la cornice di matrimoni e funerali nella serie TV generazionale The O.C., sta per chiudere (temporaneamente) i battenti: la Wayfarers Chapel, la meravigliosa Chiesa di Vetro progettata dall’architetto Frank Lloyd Wright, Jr., punto di riferimento storico per un’intera comunità, verrà smantellata.

    Un paradiso franante

    Situata a Rancho Palos Verdes, nella contea di Los Angeles, su una scogliera che domina l’Oceano, la Chiesa di Vetro, dalla sua fondazione nel 1951, ha attratto un ampio numero di turisti, fotografi e soprattuto sposi (celebri e non), grazie alla sua architettura in perfetta continuità con il paesaggio naturale, tra il verde delle imponenti sequoie e il blu delle onde del Pacifico. 

    Ma è proprio il legame profondo con la morfologia del territorio a incidere sulla sorte della Wayfarers Chapel. L’alto rischio di frane, aggravato dai temporali invernali, ha comportato la predisposizione dello smantellamento e del trasferimento della struttura in un luogo idoneo dal punto di vista geologico, ancora in fase di definizione.

    I danni alla struttura

    Da più di cinquant’anni, una lenta e terribile frana minaccia il territorio della Chiesa di Vetro e la stessa cappella. Il terreno circostante si muove di circa 23 centimetri alla settimana, colpendo diversi edifici e la vicina autostrada. Negli ultimi mesi si è inoltre assistito ad un’ulteriore accelerazione degli smottamenti.
    E gli effetti sono particolarmente evidenti sullo scheletro della Wayfarers Chapel. L’intelaiatura metallica e le pareti del soffitto hanno subito chiari danni che ne hanno provocato la torsione e la flessione. Lunghe crepe corrono su pavimento e pietre. E anche gli imponenti pannelli di vetro non godono di ottima salute, presentando ingenti fratture.

    Cercasi nuova collocazione per la Chiesa di Vetro

    Non sarà semplice trovare una location altrettanto mozzafiato per questo santuario racchiuso nel vetro. L’uso magistrale di tale materiale da parte dell’architetto Lloyd Wright celebrava stupendamente la bellezza e la spiritualità della natura circostante. L’incontro tra il paesaggio e i motivi geometrici delle finestre contribuiva a creare un’esperienza visiva in continua evoluzione, giocando sul ‘movimento del Sole’ e sull’alternarsi delle stagioni.
    La trasparenza del vetro, che accoglieva e filtrava la luce naturale delle coste del Pacifico, offriva inoltre uno spazio di serenità e trascendenza, ideale per la riflessione, la preghiera e le promesse. 

    La speranza è che la Chiesa di Vetro possa risorgere presto in un posto altrettanto suggestivo e accogliere viandanti e innamorati per nuovi impegni di fede e d’amore.

    Fonti: nytimes.com, world-architects.com, ​​elledecor.com

    Potrebbe interessarti anche: Lessico famigliare, così Parma riabbraccia la sua ex vetreria
    Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del vetro, segui Vitrum su Instagram!

    Contatta l'autore per ulteriori informazioni






       Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.


      Articoli correlati

      Ultimi articoli