back to top
giovedì 13 Giugno 2024

traduzione automatica

giovedì 13 Giugno 2024

traduzione automatica

    Consigli di arredo: i lampadari a sfera per una casa raffinata a tutto tondo

    State cercando nuove soluzioni di illuminazione capaci di rendere eleganti e funzionali le vostre stanze? Mettetevi comodi, vi illustreremo l’opzione ideale per ogni vostra esigenza. Che si tratti di un ambiente in stile minimal, tradizionale, vintage o industriale, di una cucina o di una camera da letto, ciò che state cercando sono i lampadari a sfera di vetro. 

    L’eleganza della sfera

    I lampadari a sfera rappresentano l’elemento di tendenza del momento; protagonisti dei render, a ragione della loro versatilità, assicurano riflessi e giochi di luce che conferiscono alle stanze un aspetto raffinato e armonioso. La rifrazione della luce sul vetro aggiunge fascino agli ambienti; ma anche da spenti i lampadari a sfera riescono a valorizzare gli spazi grazie a una capacità decorativa senza paragoni.

    Veri e propri capolavori di semplicità, i lampadari a sfera si qualificano come punti luce di design. In particolare, gli interior designer apprezzano i lampadari a sospensione, formati da una o più bolle di vetro che pendono dal soffitto grazie a un sistema di supporti. 

    lampadari a sfera
    I lampadari di vetro tra lusso moderno e richiami vintage.

    Un must-have versatile

    Per scegliere la soluzione ideale per i vostri ambienti occorre valutare, in primo luogo, la dimensione del paralume, ossia della sfera di vetro, in rapporto alle necessità di illuminazione. I lampadari possono essere dotati di uno o più punti luce (di diametro simile o diverso) per adattarsi al meglio agli spazi e ai giochi di vuoti e pieni del vostro arredamento.

    Non bisogna, inoltre, dare per scontata la componente cromatica, sia delle bolle che della struttura. I lampadari a sfera sono disponibili in numerose finiture e colori; la versione più diffusa resta, però, quella a sfere bianche, sostenute da una struttura dorata o cromata.

    lampadari a sfera

    Nello specifico, i paralumi bianchi in vetro satinato esaltano l’armonia degli ambienti, grazie a un fascio luminoso morbido; ma non sono da escludere anche soluzioni più creative e stravaganti, attraverso l’accostamento di sfere di colori diversi. 
    A seconda del tipo di lavorazione scelta, i riflessi del vetro possono infatti essere attenuati, come nei casi del vetro fumè o con finitura opaca, o amplificati, come in quello del vetro trasparente. 

    Adatto ad ogni ambiente e stile

    I lampadari a sfera di vetro rappresentano la raffinata evoluzione di quelli di cristallo, ma si caratterizzano per una maggiore capacità di adeguarsi ai diversi stili. Il loro design moderno è tipicamente associato a interni minimalisti, ma la sua giocosa versatilità ben si adegua anche a stili tradizionali, con richiami vintage, o ad arredi contemporanei, che strizzano l’occhio ad uno look industriale.

    lampadari a sfera

    Grazie ai lampadari a sfera potrete dunque assecondare i vostri gusti, illuminando tutti gli ambienti della vostra casa, del vostro negozio o ufficio. Che sia per mettere in risalto il tavolo da pranzo, creare un’atmosfera romantica o accogliente, o legare con semplicità arredi di diversi stili o epoche, tali lampadari di vetro sapranno garantirvi interni alla moda a 360°.

    Fonti: lampade.it, tgcom24.mediaset.it

    Potrebbe interessarvi anche: Balcone in vetro: un trend momentaneo o una solida realtà?
    Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del vetro, segui Vitrum su Twitter!

    Contatta l'autore per ulteriori informazioni






       Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.


      Articoli correlati

      Ultimi articoli