venerdì 27 Gennaio 2023

traduzione automatica

venerdì 27 Gennaio 2023

traduzione automatica

    Gorilla Glass Victus 2: un nuovo concetto di resistenza

    Il settore degli smartphone è in continua evoluzione. Le aziende progettano ininterrottamente modelli e versioni capaci di intercettare le esigenze degli acquirenti. E di fronte a un clientela sempre più consapevole e a un mercato pressoché saturo, le aziende dell’elettronica sono chiamate a garantire prodotti affidabili sotto molteplici punti di vista. E il grado di affidabilità di uno smartphone si misura anche dalla resistenza del suo vetro, o meglio, dalla tipologia di Gorilla Glass installata. 

    Dispositivi più pesanti

    Per rispondere a questa esigenza, Corning, marchio leader nella produzione di vetri per smartphone e dispositivi mobile, ha ufficializzato il nuovo Gorilla Glass Victus 2, un’innovativa generazione di vetro temperato, destinato all’implementazione in dispositivi mobili.
    Corning ha perfezionato il suo prodotto per migliorare la resistenza della nuova generazione di device, il cui peso (aumentato del 15%) e la cui grandezza (incrementata del 10%) vanno ad incidere fortemente sia sullo stress del vetro di copertura sia sulla fragilità del dispositivo in caso di urti o cadute.

    Sfidare il cemento

    La nuova versione di Gorilla Glass, che soppianta la precedente datata 2020, mantiene inalterate le già elevate prestazioni in termini di resistenza ai graffi e, grazie ad un’inedita composizione del vetro, migliora notevolmente la protezione dalle cadute, anche quelle sulle superfici ruvide come il cemento, il materiale ingegnerizzato più diffuso al mondo. 
    Ed è stata proprio la sfida con la durezza del cemento a stimolare la ricerca del team di scienziati di Corning. 

    Prestazioni formidabili

    Nei test di laboratorio, Gorilla Glass Victus 2 ha resistito a cadute fino a un metro su una superficie replicante il cemento. Un dato davvero significativo se si considera che le aziende concorrenti a Corning garantiscono la resistenza dei loro vetri per cadute massime di mezzo metro.
    Inoltre, Gorilla Glass Victus 2 ha sopportato test di caduta fino a due metri su superfici che replicano l’asfalto. Non da ultimo, ha mantenuto una resistenza ai graffi fino a quattro volte superiore rispetto all’alluminosilicato della concorrenza.

    Secondo Corning, i produttori di smartphone potranno installare il Gorilla Glass Victus 2 a partire dal 2023. Quali cellulari e dispositivi riusciranno ad assicurarsi per primi i vantaggi dell’ultimo ritrovato tecnologico dell’azienda americana?

    Fonti: hdblog.it, glassonline.com

    Potrebbe interessarti anche: Stampa digitale su vetro: quante soluzioni per l’architettura
    Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del vetro, segui Vitrum su Twitter!

    Contatta l'autore per ulteriori informazioni






       Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.


      spot_imgspot_img

      Articoli correlati

      Ultimi articoli