back to top
venerdì 21 Giugno 2024

traduzione automatica

venerdì 21 Giugno 2024

traduzione automatica

    FOREL A VITRUM 2023

    Forel conferma la sua partecipazione a Vitrum 2023 (5-8 settembre, Milano – IT) dimostrando la stessa passione di sempre con un imponente stand di oltre 1100 metri quadrati. Come da suo stile, l’azienda presenterà le sue migliori tecnologie per l’assemblaggio del vetrocamera e la lavorazione del vetro piano. Non mancheranno le novità: in questa edizione Forel esporrà in anteprima mondiale una nuova soluzione dedicata al comparto del vetro isolante, in particolare per quanto riguarda la gestione del prodotto finito. Con la sua presenza, Forel ribadisce la propria opinione su questo appuntamento:

    Riccardo Vianello, AD e Vicepresidente di Forel

    “Vitrum non è, per Forel, una delle tante attività da mettere o non mettere a budget. E’ il principale evento di Gimav, l’associazione nazionale di categoria di cui facciamo parte da oltre quarant’anni” commenta Riccardo Vianello, AD e Vicepresidente di Forel. “Noi crediamo che Vitrum abbia un valore speciale: quello di posizionare le aziende italiane come detentrici del sapere e della tecnologia del vetro. Purtroppo non tutte sono della nostra stessa opinione: per noi le fiere sono il momento per presentare ai clienti il proprio prodotto, per raccogliere feedback, per comprendere e discutere dell’andamento del mercato. E’ quindi fondamentale che esista una fiera italiana dedicata all’automazione vetraria, perché in Italia sono nate ed operano alcune delle prime realtà al mondo del nostro comparto. Forel ha scelto quindi di credere nel Vitrum: bisogna saper vedere il valore di un’iniziativa anche oltre al mero calcolo o il “ritorno dell’investimento”. E’ questo il caso di Vitrum 2023: è il momento di dare, più che di pretendere”.

    Soluzioni esposte a Vitrum ‘23

    A Vitrum 2023 sarà in funzione la linea per l’assemblaggio di vetro isolante con profilo termoplastico. Si tratta di un modello bivalente, altamente automatizzato, capace di processare anche il tradizionale vetrocamera a profilo rigido. 

    Prima della pressatura, le lastre stazioneranno nella nuova Buffer Station, dove il distanziatore termoplastico avrà modo di stabilizzarsi per una migliore tenuta successiva. Questa soluzione brevettata permette di esaltare le caratteristiche del prodotto ed incrementare la velocità di assemblaggio del pannello. 

    La linea si conclude con il nuovo Sistema Sorting per il pannello finito, una proposta innovativa presentata in anteprima mondiale a Vitrum 2023. Questa soluzione di logistica integrata permette di stoccare i pannelli appena sigillati in un apposito magazzino automatico, da dove potranno poi essere richiamati in un secondo momento, grazie ad un apposito ID, in una successione utile per la spedizione dei singoli ordini. 

    Presso lo stand sarà esposta anche la linea per la lavorazione verticale del bordo, prodotto di punta di Forel e best seller mondiale, con alcuni interessanti aggiornamenti per migliorarne la precisione. 

     Vitrum: la nostra fiera

    “Forel è sempre rivolta al futuro” conclude Riccardo Vianello “attraverso l’ascolto dei nostri clienti, ci impegniamo non solo per rispondere alle esigenze attuali, ma ci sforziamo anche di immaginare quali saranno le necessità di domani. Oltre alle novità che saranno esposte a Vitrum, abbiamo infatti diversi progetti in via di sviluppo che saranno presentati nei prossimi mesi”.

    Forel a VITRUM 2021

    Contatta l'autore per ulteriori informazioni






       Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.


      Articoli correlati

      FOREL S.p.a. Unipersonale
      FOREL S.p.a. Unipersonale
      VITRUM SPECIALIZED: Vitrum Flat Glass, Vitrum Fenestration

      Ultimi articoli