lunedì 12 Aprile 2021

traduzione automatica

lunedì 12 Aprile 2021

traduzione automatica

Le serre in vetro

Le serre in vetro consentono di coltivare fiori, piante e ortaggi ricreando le condizioni più favorevoli alla loro crescita.
Lo scopo di queste strutture è quello di permettere la coltivazione anche con temperature esterne troppo basse.

Oltre al calore è la luminosità, fattore indispensabile alle piante per vivere e crescere.

La serra deve avere la giusta luce, proveniente dall’esterno.
Ecco perché uno dei materiali più usati per creare queste strutture è il vetro. Questa tipo di   prodotto (vetro antinfortunistico) è utilizzato sia per il tetto che per le pareti,  e consente di mantenere il giusto grado di calore e umidità, regolabili attraverso appositi sistemi di riscaldamento (se non si tratta di serre fredde) e grazie alla possibilità di aprire o chiudere appositi sfiatatoi, a seconda delle esigenze.

Installare una serra

Il primo fattore importante da tener ben presente quando si decide di costruire o impiantare una serra di questo tipo, è la sua esposizione. La struttura deve poter godere il più possibile del calore del sole, e per questo motivo andrebbe esposta a sud.

È infatti meglio avere una serra che goda del sole del mattino, piuttosto che quello del pomeriggio. Il sole delle prime ore della giornata è più favorevole alla crescita delle piante.

Un altro elemento importante quando si costruisce una serra  è quella di dotarla di una vasca di raccolta dell’acqua piovana dal tetto  e che la  utilizzi per  la  serra stessa.

Questo sarebbe un risparmio idrico ma anche un vero toccasana per la salute delle piante stesse.

Perchè scegliere serre in vetro

Sia che si costruisca una serra che sfrutta una parete già esistente, sia che la si voglia realizzare come locale distinto, una volta stabilite le dimensioni e creato la struttura portante, bisogna realizzare la copertura.  Optare per queste strutture vuol dire creare uno spazio che trattenga meglio il calore,  rispetto ad una serra costruita con film di polietilene.

Le serre più resistenti  e durature sono quelle realizzate in vetro temperato.

Inoltre queste strutture consentono l’installazione di impianti di condizionamento; che rendono la serra  luogo ideale per far crescere qualsiasi pianta.

Serre vetro: Manutenzione

Fondamentali per una serra sono la luminosità, le pareti vanno pulite a fondo per garantire  il passaggio della luce ovunque. Inoltre attrezzatture, mobili e parti fisse vanno  disinfettate almeno una volta l’anno per prevenire ed evitare malattie per le piante.

Per una serra funzionale e ben tenuta, non dimenticare di oliare costantemente i cardini di porte, finestre e sfiatatoi. Una serra, piccola o grande che sia, è un’ottima soluzione per dedicarsi al giardinaggio tutto l’anno, senza temere gli eccessi delle stagioni.

Fonte: https://www.giardinaggio.it

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.



    spot_imgspot_img

    Articoli correlati

    Ultimi articoli