giovedì 6 Ottobre 2022

traduzione automatica

giovedì 6 Ottobre 2022

traduzione automatica

    More

      Nuovi sviluppi per la produzione di flaconi da tubo di vetro borosilicato

      OCMI-OTG introduce la nuova linea di produzione di flaconi da tubo di vetro borosilicato composta da macchina formatrice FLA18 con rotazione index e da linea di finitura LF518.
      La formatrice FLA18 è stata sviluppata per il raggiungimento di un output massimo di 55 pz/min. con la possibilità di processare diametri di tubo di vetro compresi tra 10mm e 30mm.
      La rotazione della macchina è gestita tramite motori-torque provvisti di sistema di refrigerazione ad acqua.
      Le operazioni di formatura sono realizzate tramite tre stazioni servo-controllate.
      L’operatore può facilmente programmare i parametri relativi alle posizioni iniziali/finali delle attrezzature e alla loro accelerazione.
      Le dimensioni principali del flacone terminato vengono controllate dal sistema di ispezione OPTIVIAL la cui telecamera consente di catturare fino a 15 foto dello stesso flacone in rotazione.
      Le stazioni inferiori sono dotate di soffiatori attivati da elettro-valvole che facilitano la rimozione dei fumi di lavorazione allo scopo di mantenere i livelli di alcalinità entro i limiti stabiliti dalle normative ISO.
      La formatrice FLA18 può, inoltre, essere equipaggiata con carica-tubi automatico, ora disponibile nella nuova versione che consente di prelevare il singolo tubo direttamente dal fascio originale.
      La nuova linea di finitura LF518 può accogliere le stazioni per il controllo della lunghezza totale e diametro interno della bocca.
      Anche la linea si distingue per la presenza dei servo-motori a regolare la manipolazione del flacone.
      La nuova versione del forno elettrico di ricottura è alimentata da un manipolatore dotato di 6 mani di presa meccaniche le cui mani di presa regolabili consentono di processare flaconi con una lunghezza totale minima di 30mm.
      La scatolatrice automatica PM-V può sostituire la tradizionale stazione manuale evitando il problema delle frizioni tra flaconi e, di conseguenza, minimizzando il rischio difetti cosmetici. La presa è effettuata tramite ventose direttamente dalla cremagliera della scatolatrice.
      Il software di gestione delle operazioni di messa in scatola consente di memorizzare ricette di riempimento.
      Il cambio lavoro risulta agevole grazie alla fornitura di kit dedicati.

      Contatta l'autore per ulteriori informazioni










         Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.



        OCMI-OTG S.p.a.
        OCMI-OTG S.p.a.http://www.ocmigroup.com
        VITRUM SPECIALIZED: Vitrum Hollow Glass
        spot_imgspot_img

        Articoli correlati

        OCMI-OTG S.p.a.
        OCMI-OTG S.p.a.http://www.ocmigroup.com
        VITRUM SPECIALIZED: Vitrum Hollow Glass

        Ultimi articoli