sabato 4 Febbraio 2023

traduzione automatica

sabato 4 Febbraio 2023

traduzione automatica

    La carta da parati in fibra di vetro per rinnovare bagni e cucine

    Per rinnovare gli ambienti di casa ci sono infinite soluzioni, attualmente è molto utilizzata la carta da parati in fibra di vetro che ben si adatta ad ambienti dal design moderno.

    La carta da parati moderna riesce ad essere elegante, pittorica, adattabile a qualunque tipo di ambiente e tipologia di arredo.

    Con la carta da parati in fibra di vetro si possono rinnovare ambienti bagno o la cucina.
    In questo modo si riesce a ristrutturare la casa con funzionalità, gusto e fantasia. E’ inoltre possibile aggiornare vecchie pareti con piastrelle consumate o muri obsoleti senza dover demolire o smantellare.
    Il solo accorgimento da tenere bene a mente, in caso di mattonelle mal messe o con fughe molto larghe, è di livellare il muro sino ad arrivare ad un unico strato liscio.

    La carta da parati in fibra di vetro si presenta liscia oppure lavorata, oltre a quelle stampate in digitale.

    Il materiale in fibra di vetro permette da sempre di ristrutturare bagni e cucine velocemente.
    C’è da fare una differenza tra la carta da parati in fibra di vetro ed il tessuto in fibra di vetro: sul piano tecnico si somigliano, a cambiare è la resa estetica.
    Il tessuto in fibra di vetro alla sua origine è di colore bianco, senza alcun decoro, sarà poi la stampa digitale a personalizzare il tessuto; la carta da parati in fibra di vetro invece, è un tessuto decorato.
    La prima è sottoposta a tinteggiatura, la seconda viene stampata con disegni e decori.

    Le caratteristiche principali della carta da parati in fibra di vetro sono la decorazione e la protezione delle superfici murarie, l’eccellente resistenza ai colpi ed alle abrasioni e l’azione antibatterica, ecologica e l’anti fessurazione.
    La fibra di vetro presenta anche una notevole resistenza meccanica, è resistente alle tensioni, agli urti o sfregamenti, all’abrasione e, essendo un materiale incombustibile è certificato contro il fuoco.

    Fonte: lavorincasa.it

    Contatta l'autore per ulteriori informazioni






       Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.


      spot_imgspot_img

      Articoli correlati

      Ultimi articoli