back to top
giovedì 13 Giugno 2024

traduzione automatica

giovedì 13 Giugno 2024

traduzione automatica

    VITRUM, perché? La risposta di R.C.N. SOLUTIONS

    VITRUM è l’occasione per mostrare e far valere il Made in Italy in casa propria, a Milano, nella location più importante per moda, industria, arte e cultura. Sembrerà un paradosso, eppure possiamo gridare forte che nel mondo del vetro c’è molta eccellenza basata sulla tradizione, ingegno, tecnologia e un saper fare tutto italiano, apprezzato in tutto il mondo. E dove meglio farlo se non nel nostro paese?

    Nello stand di R.C.N. SOLUTIONS si potranno vedere alcuni prodotti ma si potrà soprattutto parlare, discutere, valutare vetri di sicurezza risultanti dal processo di tempra chimica e laminazione, eseguiti con i nostri macchinari.

    In questi ultimi sei anni, si è creato molto interesse attorno alla tempra chimica. Non è un caso che, da quando RCN ha rilanciato questo processo, nel 2017, allargando i campi di applicazione, il mondo del vetro abbia focalizzato l’attenzione su questa lavorazione e finalmente, la tempra chimica ha cominciato ad essere qualcosa di conosciuto, qualcosa di cui si parla, qualcosa di fondamentale nel campo del vetro di sicurezza. Inizia a diventare una necessità in tutte le produzioni di vetri speciali, di vetri curvi, di vetri sottilissimi, anche 0.5mm, ma recentemente anche in applicazioni che non ci aspetteremmo, come vetri di spessori più altri per edilizia. Sono interessate le grosse aziende così come realtà più piccole, e per tutti coloro che vogliono avvicinarsi al mondo della tempra chimica ma non vogliono fare un grande investimento prima di aver sperimentato tale processo, proprio nello stand RCN troveranno la soluzione.

    I vantaggi di un vetro temprato chimicamente sono numerosi: è più robusto rispetto ad altri processi di indurimento, non comporta nessuna distorsione visiva della superficie vetro e mantiene un’ottima planimetria, fondamentale per il passaggio di laminazione successivo. Può essere forato e molato dopo il processo, facilitando così le fasi produttive.

    La linea CT di RCN è in grado di soddisfare tutte le richieste di misure e combinazioni per produzioni in serie e/o speciali. E ove non si trova a catalogo, la nostra azienda progetta e costruisce. 

    Chiaramente alla tempra segue la laminazione che richiede condizioni di processo accurate e garantite da componenti di qualità. In tale contesto, servono macchinari in grado di assicurare uniformità del calore, piani di lavoro che mantengano la planimetria dei vetri, anche quelli più pesanti e l’uso di materiali di consumo di qualità. L’intercalare di laminazione deve rispondere ai criteri di adesione, durata e proprietà meccaniche che permettano una laminazione ad alto livello qualitativo. A tutto ciò risponde REVA BF, il film di laminazione di RCN, con formula chimica studiata e collaudata dal 2011. REVA BF è distribuito in tutto il mondo e certificato secondo le normative europee, Usa e Canada. 

    I materiali di consumo hanno quindi un ruolo fondamentale nei risultati di tutti i processi, i sali di potassio, ad esempio, utilizzati nelle lavorazioni di tempra chimica, devono essere raffinati e devono essere assolutamente puri come quelli distribuiti da RCN. Sali di potassio impuri o di qualità scadente, potrebbero ridurre di molto l’efficacia della tempra, rendendo necessario un cambio molto frequente.  

    Nella costruzione dei macchinari concorrono parecchi fattori che RCN percorre già da molto tempo e che cerca di mantenere in tutte le sue scelte costruttive, ossia, un’attenzione particolare alle esigenze degli operatori, un’ottimizzazione dei processi per un risparmio energetico, flessibilità costruttiva senza perdere di vista la sicurezza. In tale contesto, si inserisce, l’ultimo sistema nato in casa RCN nel 2021 e brevettato a fine 2022, RD CLEAN CONCEPT, il sistema di laminazione definito “bordi puliti”.

    Questo sistema, basato su uno speciale tipo di sacca di laminazione, permette di produrre vetri con minimo o senza fuoriuscita di intercalare dai bordi. Ne consegue che l’operatore non dovrà ripulire i bordi avendo così un duplice vantaggio: risparmio di tempo e sicurezza per l’operatore che non deve utilizzare utensili affilati con il rischio di farsi male. 

    Ultimo ma non meno importante, i forni di curvatura con costruzioni adatte a curve speciali o complesse unitamente a progetti di forni a carrelli multipli.

    Non manca proprio nulla per installare un flusso produttivo ben organizzato, anche con l’aiuto di RCN EASY CONNECT APP, l’interfaccia di comunicazione uomo-macchina, sistema importante per gestire e controllare la produzione anche da remoto.

    Abbiamo molti argomenti e il team RCN vi attende presso lo stand H01, padiglione 7, pronto all’ascolto e all’assistenza per trovare soluzioni personalizzate. 

    Contatta l'autore per ulteriori informazioni






       Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.


      Articoli correlati

      R.C.N. SOLUTIONS S.r.l.
      R.C.N. SOLUTIONS S.r.l.
      VITRUM SPECIALIZED: Vitrum Flat Glass, Vitrum Hollow Glass, Vitrum Automotive

      Ultimi articoli