lunedì 10 Maggio 2021

traduzione automatica

lunedì 10 Maggio 2021

traduzione automatica

Bolla in vetro per la nuova fermata Duomo della metropolitana di Napoli

Sta per aprire la magnifica fermata Duomo di Massimiliano Fuksas della metropolitana di Napoli.

Pochi mesi di attesa e a luglio 2021 a Napoli verrà aperta la nuova stazione Duomo della metropolitana cittadina.
Il grandioso progetto firmato dagli architetti Massimiliano e Doriana Fuksas prevede una copertura di vetro che racchiude arte, archeologia e architettura.
Infatti in piazza Nicola Amore spiccherà una grande cupola trasparente realizzata in vetro e acciaio corten che renderà unica questa opera.
La metropolitana oltre ad essere funzionale per il traffico “underground” della città, sarà anche un museo che permetterà di vedere i resti del tempio romano rinvenuto duranti i lavori degli scavi nel 2004.
Il concetto che sta dietro al progetto della fermata Duomo della metropolitana di Napoli è “una passeggiata da astronauta”, come l’ha definita Fuksas.
Chi accederà alla struttura potrà scendere nel sottosuolo – le banchine della metropolitana saranno a 40 metri di profondità – vivendo un viaggio particolare attraverso una serie di suggestivi pannelli di acciaio retroilluminati e intagliati che cambiano colore a seconda dei momenti della giornata e delle condizioni meteo esterne. La pavimentazione e le scale sono in travertino mentre la scala di uscita è in pietra lavica.

Fonte: www.architetturaecosostenibile.it
Immagini: Fermata metropolitana Duomo ©Studio Fuksas Napoli

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.



    spot_imgspot_img

    Articoli correlati

    Ultimi articoli