venerdì 30 Settembre 2022

traduzione automatica

venerdì 30 Settembre 2022

traduzione automatica

    More

      Il vetro nel settore dei trasporti

      Il vetro è parte integrante della struttura del veicolo. Negli ultimi 20 anni, la superficie vetrata dell’autovettura è aumentata di circa il 17,6%.

      Vetri più sottili riducono il peso del veicolo e contribuiscono ad una riduzione dei consumi e delle emissioni, pur continuando a soddisfare i requisiti di sicurezza.
      Oltre alla riduzione del peso dei veicoli, altre innovazioni nell’industria del vetro hanno reso possibili ulteriori risparmi. Il vetro a controllo solare, ad esempio, limita la necessità di aria condizionata permettendo la riduzione delle emissioni dei veicoli convenzionali ed aumentando l’autonomia dei veicoli elettrici.
      Presto il tettuccio in vetro integrante celle fotovoltaiche darà un’ulteriore contributo alla mobilità non inquinante.

      Sicurezza e comfort nei trasporti
      Il vetro offre sicurezza e comfort nei trasporti, su autobus, autocarri, tram, traghetti, aerei, ecc…
      Pensiamo ai mezzi pesanti che ogni giorno incontriamo sulle nostre strade: i camion.
      Hanno parabrezza molto grandi, il vetro fa da schermo alla radiazione solare che riscalda l’interno della cabina, riducendo la trasmissione dei raggi UV.

      Per quanto riguarda gli autobus, grande attenzione al vetro che non è solo una questione di comfort, ma è anche grande visibilità e sicurezza del conducente. Sugli autobus il vetro contribuisce anche a ridurre il rumore, infatti è montato il vetro acustico che offre migliori condizioni di viaggio ai passeggeri.

      Il vetro ha anche diverse applicazioni nelle navi e sulle barche, ovviamente a secondo del tipo.
      Sulle navi utilizzate dalla marina vengono utilizzati i finistrini blindati, mentre sulle navi commerciali e da crociera il vetro scelto è abbastanza simile a quello usato sulle automobili.
      Il vetro montato sulle barche e navi deve avere delle caratteristiche e criteri di prestazione richiesti da standard internazionali che regolano la sicurezza marittima.
      E’ importante ricordare che il design del vetro è costantemente adattato alla velocità delle singole barche. Ad esempio le navi ad alta velocità devono avere vetri molto resistenti ma sempre leggeri.

      Per quanto riguarda la progettazione degli aeromobili, il vetro deve essere molto resistente.
      Pensiamo alle finestre della cabina di pilotaggio, in questo caso il vetro è rinforzato ad altissima resistenza, da rendere le sue superfici molto compresse.
      La tecnologia del vetro applicata agli aerei comprende anche la protezione dalle radiazioni solari, dal gelo e dai raggi elettromagnetici.

      Fonte: glassforeurope.com

      Contatta l'autore per ulteriori informazioni










         Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.



        spot_imgspot_img

        Articoli correlati

        Ultimi articoli