lunedì 10 Maggio 2021

traduzione automatica

lunedì 10 Maggio 2021

traduzione automatica

Vetro resistente al fuoco

Si definisce resistenza al fuoco di un elemento l’attitudine a conservare le proprie caratteristiche meccaniche e la possibilità di limitare la trasmissione di calore e la tenuta al fumo quando direttamente esposte all’azione del fuoco.
I vetri resistenti al fuoco sono vetri speciali composti da varie lastre separate tra loro da un intercalare intumescente (un particolare tipo di gel). In caso di necessità, il calore fa espandere l’intercalare, il quale si trasforma in una schiuma isolante che reagisce alla presenza del fuoco e non consente il propagarsi delle fiamme e del fumo.
I vetri resistenti al fuoco sono progettati per rispondere a 3 differenti prestazioni:
• la resistenza all’irraggiamento (W): l’attitudine di un elemento a resistere ad un incendio agente su una sola faccia, limitando entro una specifica soglia la trasmissione di calore per irraggiamento
• l’ermeticità o tenuta (E): l’attitudine di un elemento a resistere al passaggio delle fiamme e dei gas caldi al lato non esposto al fuoco
• l’isolamento (I): l’attitudine di un elemento a sopportare l’esposizione ad un incendio agente su un solo lato, impedendone la propagazione
Possiamo riassumere quanto sopra dicendo che il grado di protezione al fuoco offerto dipende dalla classe del vetro utilizzato (E, EW, EI) per prevenire la diffusione di fiamme, di fumo ed aumentare il grado di protezione (isolamento) contro il calore in caso di incendio.

GLASS COMPANY S.r.l. ha messo a punto FIREMEK, un sistema per la produzione di vetro resistente al fuoco. FIREMEK racchiude una sofisticata tecnologia abbinata ad una estrema semplicità d’uso, che ha reso la produzione di vetro E, EW ed EI non più esclusiva ed appannaggio di pochi produttori, ma usufruibile anche alle medie/piccole imprese.
La continua evoluzione del sistema ora permette di preparare la miscela intumescente senza errori dovuti alla componente umana, la pesatura automatica dei componenti, la perfezione di riscaldo e raffreddamento del mixer sottovuoto, la precisione della pompa erogatrice controllata come peso/volume dal PC, permettono di produrre quotidianamente e replicare nel tempo una miscela intumescente a base di Silica estremamente trasparente e senza bolle.
Una componente del FIREMEK è il forno di reticolazione del prodotto, che è stato studiato per sopperire a tutti i piccoli difetti che un riscaldo inappropriato e una base di appoggio non idonea possono creare nella parte finale della produzione del vetro resistente al fuoco.

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.



    GLASS COMPANY S.r.l.
    GLASS COMPANY S.r.l.http://www.glasscompany.com
    VITRUM SPECIALIZED: Vitrum Flat Glass, Vitrum Fenestration, Vitrum Solar, Vitrum Automotive, Vitrum Printing & Coating - GLASS IS: Useful, Safe, Green, Pure, Smart, Social, Voguish, Flexible, Tradition, Glass
    spot_imgspot_img

    Articoli correlati

    GLASS COMPANY S.r.l.
    GLASS COMPANY S.r.l.http://www.glasscompany.com
    VITRUM SPECIALIZED: Vitrum Flat Glass, Vitrum Fenestration, Vitrum Solar, Vitrum Automotive, Vitrum Printing & Coating - GLASS IS: Useful, Safe, Green, Pure, Smart, Social, Voguish, Flexible, Tradition, Glass

    Ultimi articoli