lunedì 5 Dicembre 2022

traduzione automatica

lunedì 5 Dicembre 2022

traduzione automatica

    Vetri intelligenti: una domanda plurisettoriale in costante crescita

    I settori dei trasporti e dell’architettura sospingono in tutto il mondo la richiesta di finestre e vetri intelligenti. In particolare, l’impennata nella vendita di veicoli ibridi ed elettrici, negli ultimi anni, ha prodotto una caduta nel prezzo dei materiali elettrocromici, aumentando nel contempo la domanda di prodotti di vetro intelligenti per mercati verticali, quali il trasporto e i settori commerciali. Le proiezioni per il tasso di crescita annuale composto (CAGR) per il vetro e le finestre intelligenti risultano promettenti lungo tutto il decennio 2020/2030.

    I vetri intelligenti per l’edilizia

    Oggi i produttori leader di settore stanno promuovendo soluzioni immobiliari mediate da vetri intelligenti, capaci di combinarsi con funzionalità e tecnologie aggiuntive. Ad esempio, il vetro laminato intelligente tende a mitigare i danni e gli infortuni in caso di rottura. L’elevata sicurezza commerciale di questi prodotti è un caratteristica cruciale per la loro diffusione. Essa si somma, inoltre, all’alta efficienza energetica e a spese di manutenzione significativamente ridotte; qualità che fanno del vetro intelligente il jolly del settore architettonico.

    Bisogna evidenziare come una rigorosa legislazione sul risparmio energetico, applicata da diversi organi di governo, abbia ulteriormente favorito l’adozione di vetri intelligenti nel mondo. Una dinamica molto simile è stata indotta da politiche locali e dal crescente sostegno all’edilizia sostenibile

    Il primato asiatico

    In particolare, l’interesse della regione Asia-Pacifico si sta rivelando determinante per l’affermazione del vetro intelligente. Un esempio di questa tendenza è rappresentato dalla scelta di utilizzare questo materiale nei vagoni di prima classe dei treni indiani ad alta velocità.

    L’interesse del settore automobilistico

    Degno di nota è anche il recente annuncio di General Motors, società che ha investito 81 milioni di dollari nella storica struttura GM Global Technical Center in Michigan per creare l’area di assemblaggio, dove si lavorerà con un approccio quasi artigianale e con standard di assoluta qualità, per progettare Celestiq, la futura berlina ammiraglia di Cadillac.

    La sperimentazione delle forme e la rielaborazione degli stilemi del marchio per la carrozzeria saranno accompagnate da interni dirompenti, dove il vetro intelligente diverrà protagonista. Cadillac ha infatti previsto numerosi schermi interni a Led, tra i quali spicca uno curvo da 55’’, che attraversa l’intera plancia. Il tetto adotta invece la tecnologia Smart Glass Roof, la quale crea quattro zone separate che possono essere oscurate dai rispettivi passeggeri. Ciascun quadrante può contare su una sorta di tendina virtuale, che permette di fruire di contenuti video differenti, non visibili agli altri occupanti dell’abitacolo. Gli schermi, dotati di senso dinamico della privacy, evitano inoltre potenziali distrazioni da parte del conducente.

    L’andamento del settore

    Oggi i prodotti che sfruttano la tecnologia dei vetri intelligenti risultano notevolmente impiegati in diversi ambiti: non solo per automobili, yacht, aeroplani e treni, ma soprattutto per scopi residenziali e commerciali.
    Vale la pena ricordare che la pandemia ha portato a uno stallo della produzione all’interno del settore elettronico. Contemporaneamente si sono verificate gravi interruzioni nelle esportazioni di componenti cinesi, con ripercussioni negative sul mercato globale delle finestre e dei vetri intelligenti.
    Tuttavia, alla ripresa dell’economia è corrisposto un aumento della richiesta di prodotti innovativi. Ora le organizzazioni stanno cercando di investire in soluzioni di prossima generazione, utilizzando nuove tecnologie per anticipare la domanda dei clienti.

    Fonti: Glass-Technology International, quattroruote.it

    Potrebbe interessarti anche: Vetrate panoramiche tra le opere di edilizia libera con il Decreto Aiuti bis
    Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del vetro, segui Vitrum su LinkedIn!

    Contatta l'autore per ulteriori informazioni










       Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.



      spot_imgspot_img

      Articoli correlati

      Ultimi articoli