giovedì 19 Maggio 2022

traduzione automatica

giovedì 19 Maggio 2022

traduzione automatica

Vetri della Collezione Bellini-Pezzoli – Mostra Brindisi d’autore.

Un viaggio alla scoperta dei Musei milanesi e delle loro collezioni di vetro: famosi cimeli conservati negli spazi museali, veri serbatoi di memoria che ci riportano indietro nei secoli, mettendoci a stretto contatto con la quotidianità del tempo.

L’Association Internationale pour l’Histoire du Verre accompagnerà il visitatore, coinvolgendolo e trascinandolo nelle precedenti epoche storiche come una macchina del tempo.

La visita guidata sarà organizzata su due turni:

Venerdì 8 ottobre

  • ore 14.00-15.00
  • ore 15.00-16.00

Vetri antichi – Vetri contemporanei della Collezione Bellini-Pezzoli – Mostra Brindisi d’autore al Museo delle Arti Decorative del Castello Sforzesco, Piazza Castello, Milano –

Visita guidata da Fiorella Mattio, Conservatrice Raccolte Arte Applicata moderna e contemporanea, Castello Sforzesco.

Visita gratuita. Ingresso al Museo a pagamento, secondo tariffe e convenzioni correnti (https://www.milanocastello.it/)

OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE, fino a disponibilità posti: promozione@storiadelvetro.it

Vetri antichi – Vetri contemporanei della Collezione Bellini-Pezzoli – Mostra Brindisi d’autore

Nel Museo delle Arti decorative del Castello Sforzesco si conserva una collezione di quasi 500 vetri dal XV al XX secolo (esposta solo in parte), tra cui spicca un calice di Murano con le insegne degli Sforza, databile alla seconda metà del Quattrocento (uno dei pezzi più antichi di questo tipo e pertanto di grandissimo valore storico e simbolico), e una serie importantissima di vetri degli anni venti e trenta del Novecento, acquisiti direttamente alle Biennali e Triennali dal Comune di Milano.

A queste collezioni civiche si sono aggiunte recentemente 48 opere in vetro della collezione Bellini-Pezzoli concessa in deposito quinquennale dal proprietario, Sandro Pezzoli, e importante testimonianza  sull’arte e sul design di opere realizzate in vetro a partire dagli anni cinquanta del Novecento. 

Infine appositamente prorogata in occasione di VITRUM la Mostra dossier sui bicchieri d’artista e di design del Novecento Brindisi d’autore. Bicchieri d’artista dalla Collezione Bellini-Pezzoli che raccoglie 166 bicchieri del XX secolo, uno diverso dall’altro per forma, tecnica e scelta cromatica.

Tutte le visite guidate sono a cura di AIHV – Association Internationale pour l’Histoire du Verre | Comitato Italiano.

Via Lorenzo Mascheroni, 31 – 20145 Milano

e-mail: info@storiadelvetro.it – sito web: http://www.storiadelvetro.it

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.



    spot_imgspot_img

    Articoli correlati

    Ultimi articoli