sabato 2 Dicembre 2023

traduzione automatica

sabato 2 Dicembre 2023

traduzione automatica

    Porta in vetro scorrevole: il piacere di arredare

    Imprimere ai nostri appartamenti un aspetto contemporaneo e arioso, favorendo la circolazione della luce nelle stanze, non è un compito semplice. Ma negli ultimi anni si è diffusa una soluzione capace di accontentare anche gli arredatori più esigenti: la porta in vetro scorrevole. 

    La porta in vetro scorrevole interpreta alla perfezione le necessità degli ambienti moderni. Come si anticipava, essa ha la capacità di rendere i locali più ‘aperti’ e luminosi, e di conseguenza di farli appare più spaziosi. Questa potenzialità ne favorisce l’adozione come elemento divisorio tra cucina e soggiorno, ma anche tra camera da letto e cabina armadio.

    L’apporto in cucina

    Se state per acquistare o avete intenzione di rinnovare un appartamento di metratura ridotta, ricorrere ad una cucina con affaccio sul soggiorno può trasmettere alla vostra zona living un aspetto funzionale e trendy. La porta in vetro scorrevole supporta questa soluzione, separando gli spazi senza interrompere la continuità visiva, grazie alla trasparenza del materiale. 
    E risponde anche alle differenti esigenze di arredo degli interni. Si possono infatti adottare vetri trasparenti, che assicurano uno stile minimal e leggero, o vetri con decorazioni sabbiate per personalizzare gli ambienti e ottenere effetti di lucentezza e opacità. 

    Camera armadio e open space

    Come si anticipava, la porta in vetro scorrevole può essere utilizzata nella zona notte per realizzare una cabina armadio comoda e moderna. Tale elemento consente di guadagnare superficie, grazie all’eliminazione della porta a battente, e di fruire dello spazio in maniera creativa, giocando su effetti di vedo non vedo.

    La porta in vetro scorrevole è inoltre un elemento chiave delle abitazioni open space. Esse favoriscono infatti la realizzazione di separazioni funzionali, senza ricorrere a pesanti pareti divisorie in muratura. Oltre a regolare l’ampiezza degli ambienti, le porte in vetro garantiscono una preziosa continuità luminosa tra zona giorno e zona notte, isolando ciascun ambiente e i relativi rumori e profumi. 

    Fonte: fabelcasa.com

    Potrebbe interessarti anche: Soluzioni di arredo: come sfruttare le atmosfere prodotte dal vetro satinato?
    Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del vetro, segui Vitrum su Instagram!

    Contatta l'autore per ulteriori informazioni






       Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.


      Articoli correlati

      Ultimi articoli