venerdì 27 Maggio 2022

traduzione automatica

venerdì 27 Maggio 2022

traduzione automatica

Collezione di vetri del Museo Bagatti Valsecchi.

Un viaggio alla scoperta dei Musei milanesi e delle loro collezioni di vetro: famosi cimeli conservati negli spazi museali, veri serbatoi di memoria che ci riportano indietro nei secoli, mettendoci a stretto contatto con la quotidianità del tempo.

L’Association Internationale pour l’Histoire du Verre accompagnerà il visitatore, coinvolgendolo e trascinandolo nelle precedenti epoche storiche come una macchina del tempo.

Giovedì 7 ottobre

ore 16.00-17.00.

Collezione di vetri del Museo Bagatti Valsecchi, Via Gesù, 5, 20121 Milano  –

Visita a cura di Cristina Tonini, Storica del vetro e Consigliere del Comitato Nazionale Italiano AIHV

Visita gratuita. Ingresso al Museo a pagamento, secondo tariffe e convenzioni correnti (https://museobagattivalsecchi.org/)

OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE, fino a disponibilità posti: promozione@storiadelvetro.it

Collezione di vetri dal XV al XIX sec.

l Museo Bagatti Valsecchi è una casa museo frutto di una straordinaria vicenda collezionista di fine Ottocento, che ha come protagonisti due fratelli: i baroni Fausto e Giuseppe Bagatti Valsecchi. A partire dagli anni ottanta del XIX secolo, i due fratelli si dedicarono alla ristrutturazione della dimora di famiglia situata nel cuore di Milano: un palazzo tra via Gesù e via Santo Spirito, oggi al centro del quadrilatero della moda. Parallelamente iniziarono a collezionare dipinti e manufatti d’arte applicata quattro-cinquecenteschi con l’intento di allestirli nella loro casa così da creare una dimora ispirata alle abitazioni del Cinquecento lombardo.

In linea con il taglio domestico dell’allestimento Bagatti Valsecchi, la raccolta di vetri è allestita entro le vetrine della Sala da Pranzo; i manufatti si dispongono accanto a piatti e alzate in ceramica creando una partitura fitta, dove opere di epoche diverse sono liberamente accostate all’insegna dell’efficacia decorativa. Le predilezioni dei due fratelli si orientano verso la produzione muranese, rappresentata da vetri che si dispongono lungo un arco cronologico ampio, dal Quattro all’Ottocento.

Tutte le visite guidate sono a cura di AIHV – Association Internationale pour l’Histoire du Verre | Comitato Italiano.

Via Lorenzo Mascheroni, 31 – 20145 Milano

e-mail: info@storiadelvetro.it – sito web: http://www.storiadelvetro.it

Contatta l'autore per ulteriori informazioni










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.



    spot_imgspot_img

    Articoli correlati

    Ultimi articoli